Lamborghini Kart Drivers Program

Kart drivers program

La DR Racing Kart di Danilo Rossi apre la collaborazione con la Casa di Sant'Agata lanciando il progetto

"Lamborghini Kart Drivers Program"

per cercare e formare i piloti del futuro con cui competere nelle classi a ruote coperte come la GT3.
 
L'obiettivo che si pone la Lamborghini attraverso la collaborazione con la DR Racing Kart è quello di individuare fin dall'inizio dell'attività sportiva quei piloti di talento da supportare in futuro.

Nel futuro professionistico dei piloti che iniziano con il kart non ci sono solo le monoposto. Questo progetto nasce per fornire un'ulteriore possibilità di carriera nella classe GT3, in forte espansione in tutto il mondo, e si sviluppa proprio grazie ad una Casa italiana, la Lamborghini, la quale sta investendo molto in questa categoria con i già avviati "Lamborghini Young Drivers Program", "Lamborghini Formula Junior Program" (per la Formula 4) ed il "Lamborghini GT3 Junior Program".

Al riguardo il Responsabile Motorsport della Lamborghini, Giorgio Sanna, ha dichiarato: "Con il Kart Drivers Program chiudiamo il cerchio di un percorso formativo a trecentosessanta gradi per i giovani, con l’ambizione di selezionare i migliori piloti che decidono di investire sui nostri programmi sportivi per la loro carriera agonistica. Tutti i giovani sognano di arrivare alla massima formula a ruote scoperte e il mondo delle GT non è un ripiego, bensì una solida alternativa per diventare un professionista del volante. Noi di Lamborghini Squadra Corse vogliamo aiutare i ragazzi più meritevoli nel raggiungimento di questo ambizioso traguardo".
 

Il programma, partito a Luglio 2016 sul circuito di Adria prevede lo svolgimento di giornate in pista con la partecipazione del Lamborghini Squadra Corse e dei piloti del DR Racing Team che effettueranno la formazione con briefing tecnici e prove su pista.